Ecco come posso aiutarti nella formazione continua ed aziendale!

La formazione è uno strumento che uso costantemente da circa 15 anni. Ma oggi la formazione continua e l’aggiornamento aziendale hanno nuovi significati nel flusso di valore di un’azienda e delle persone che la compongono.

La mia interpretazione, come trainer industriale, cerca di superare il classico paradigma del trasferimento di competenze. Noioso, statico e difficile da implementare.

Come implementare know-how ad alta complessità quali normazione industriale, project management, sviluppo e design di prodotto in ambienti sempre più competitivi e sempre più flessibili?

Ho provato a rispondere a questa domanda riscrivendo il concetto di mera trasmissione di nozioni, abilità, procedure, comportamenti legati ai luoghi e alle pratiche di lavoro, in opportunità, offerte ai diversi attori che agiscono in tali contesti, di interrogarsi e di ragionare sui problemi con cui quotidianamente si incontrano, sollecitando in loro l’esercizio delle capacità di autonomia, iniziativa, problem solving.

Per fare questo utilizzo tecniche di cooperative learning e metodologie Lean Thinking.

[/fusion_builder_column_inner]

Perchè posso aiutarti?

Trasformo le organizzazioni in ambienti in grado di imparare continuamente
In qualità di consulente d’impresa sono abituato a capire rapidamente i fabbisogni dei miei clienti a partire dalle necessità subito capitalizzabili per l’azienda
Ho esperienza di direzione di impresa, questo mi aiuta ad entrare in ottica di miglioramento continuo per rendere subito disponibile il know how trasmesso
Un’idea per trasformarsi in startup ha un determinato ciclo di vita. Gestione della creatività, rispetto/superamento delle regole del mercato e semplicità, sono solo alcuni degli step da affrontare dai neo imprenditori. In questo caso posso intervenire come facilitatore d’impresa anche attraverso formazione specifica per i futuri CEO.

compliance

Conformità prodotto

Il consumatore oggi chiede prodotti sicuri, sostenibili e performanti ad un costo sempre più competitivo.

Molti prodotti oggi richiedono il rispetto di un set di regolamentazioni sempre più restrittive prima di poter essere venduti, a partire dal processo di attestazione della conformità della sicurezza, dei componenti dei materiali, all’usabilità, impattando su tutto il ciclo di vita del prodotto e spesso anche su attività di responsabilità sociale dell’azienda.

Permettere a fabbricanti, importatori, distributori e progettisti, creativi e makers, di rispondere al mercato con un prodotto conforme, è il mio principale obiettivo in questa area di formazione.

Una corretta gestione della conformità del prodotto ti permette di ridurre costi, risparmiare tempo, migliorare il tuo prodotto in fase prototipale prima di affrontare re-engineering o costosissime rilavorazioni/modifiche su prodotti già sul mercato.

Opero in ambito accademico ed aziendale.

cambiamento

Lean Thinking

Lean Thinking significa pensiero snello. All’origine di questo concetto ci sono industriali come Henry Ford, esperti di miglioramento della produzione come  William Edwards Deming e alcune idee sviluppate subito dopo la seconda guerra mondiale in ambito produttivo Toyota attraverso la figura di Taiichi Ohno.

l termine Lean è stato reso popolare dal libro  La macchina che ha cambiato il mondo (Womack, Jones e Roos, 1990), in cui  per la prima volta veniva analizzato il significativo divario di prestazioni tra le industrie automobilistiche giapponesi ed occidentali. Io applico questo approccio alla piccola e media impresa italiana. Con l’obiettivo di ridurre ogni spreco ed aumentare la qualità di prodotti o servizi. Per fare questo  stimolo le persone, insegnando a reinterpretare il flusso di valore del proprio lavoro e a condurre a tutti i livelli un profondo cambiamento organizzativo, migliorando se stessi, la propria vita (felicità) e l’azienda.

Contattami

Come competere in un ambiente contraddistinto da cambiamenti sostanziali e continui?

E' necessario disporre, in tempi relativamente brevi, di risorse formate e operative
Contattami
Massimiliano Vurro
Seguimi

Massimiliano Vurro

C-level executive, mi occupo di consulenza di direzione dal 1999 ed in particolare di:
- implementare nuovi standard nel sistema organizzativo, creare la visione e la direzione di un'azienda;
- guidare e valutare dirigenti e PM;
- co-progettare prodotti e servizi (a forte matrice trasformativa) definendone input-output e livelli di innovazione;
- elaborare previsioni, budget, analisi di bilancio approfondite ed usare dati strutturati;
- valutare nuove strategie e risultati "a mercato".

Ho lavorato sia come direttore che come consulente di prodotto-processo in diversi settori (meccanico, chimico, medico, finanziario, e-learning, costruzioni, broadcasting TV) con particolare attenzione al rapporto tra cambiamento organizzativo, persone e innovazione.
Nel 2008, ho fondato Ecotp, società di consulenza ingegneristica specializzata in elettronica di consumo e tecnologie trasformative digitali.
Nel 2010 ho assunto la cattedra di "Normazione industriale e ingegnerizzazione" in qualità di professore a contratto presso il Politecnico di Torino.
Adoro imparare costantemente da tutto e da tutti per migliorare il presente e il futuro delle persone e dell'ambiente.

Mi interesso di decentralizzazione come fenomeno sociale e monetario e di tecnologie esponenziali (A.I., Machine Learning, Deep Learning).

Guitar player, avido lettore.

Innovazione e rispetto per gli altri sono sempre al centro dei miei pensieri!
Massimiliano Vurro
Seguimi

Latest posts by Massimiliano Vurro (see all)