Ricordiamo a tutti i nostri clienti che il termine per effettuare la pre-registrazione REACH è il 1° dicembre 2008 alle ore 24.00.

Per facilitare il lavoro della Vs. azienda sintetizziamo i metodi che possono essere utilizzati per pre-registrare al fine di permetterVi di utilizzare quello più adatto:


METODO UNO – ON LINE

La prima possibilità consiste nell’inserire tutte le informazioni necessarie
direttamente online attraverso REACH-IT al link:

https://reach-it.echa.europa.eu/reach/public/welcome.faces

L’immissione online delle informazioni per una preregistrazione avviene tramite una procedura  con queste fasi:
• Immissione dell’identificazione della sostanza
• Immissione dell’identificazione di sostanze affini, ove del caso
• Immissione del termine di registrazione previsto e della fascia di tonnellaggio
• Scelta di un referente, ove del caso, oppure identificazione di un rappresentante terzo, ove del caso
• Immissione di eventuali osservazioni aggiuntive per altri partecipanti alla fase di pre-SIEF
• Convalida e trasmissione della preregistrazione
La preregistrazione online è possibile per sostanze soggette a un regime transitorio con o senza numero CE.

La procedura non può in alcun caso riguardare più di una sostanza alla volta.
Tutte le informazioni di preregistrazione, eccezion fatta per l’identificazione della sostanza, sono aggiornabili in un secondo momento. Ciò consente, ad esempio, di compilare le sezioni relative agli identificatori delle sostanze corrispondenti dopo aver presentato il file di preregistrazione.

Le preregistrazioni possono essere disattivate fino al 1° dicembre 2008, ma non è possibile cancellarle.
L’immissione manuale delle informazioni di preregistrazione dovrebbe richiedere circa 10 minuti per sostanza.
Per grandi quantità di sostanze tale procedura è sconsigliata visti i tempi di attesa.


METODO DUE – IUCLID 5 + PLUGIN PREREGISTRAZIONE
La seconda opzione consiste nell’utilizzare IUCLID 5 e la funzione creata ad hoc denominata “plug-in per la preregistrazione”.
ATTENZIONE: connettersi con Explorer poichè Firefox non permette l’accesso!

Questo il link http://ecbwbiu5.jrc.it/index.php?fuseaction=home.menuNOTSignedUp&type=public

PROCEDURA PER SCARICARE IUCLID 5 E IL PLUGIN DI PREREGISTRAZIONE
1- Registrarsi inserendo i propri dati sul sito IUCLID riceverete una mail e dovete confermare l’attivazione dell’account cliccando sul link presente nella mail
2- Si accede alla pagina Welcome to IUCLID5
3- Scegliere Download
4- Apparirà la seguente schermata


5 – Scegliere “Setup Kit for Windows workstation”
6 – Dare il segno di spunta a “I acknowledge”
7- Cliccare su NEXT
8 – Accettare entrambi i termini di licenza in fondo alla pagina spuntando
“I accept”  e  “I am entitled to sign this License agreement”
9 – Cliccare su NEXT
10 – Appare la schermata “Check list” contenente i 5 step ( primi 3 obbligatori e ultimi 2
opzionali)
11- Cliccare sui singoli link collegati ai singoli step ed effettuare quanto richiesto
Step 1: Create a Legal Entity Object (LEO) – obligatory
Step 2: Download the Legal Entity Object XML (LEOX) File – obligatory
Step 3: Store the Legal Entity Object XML (LEOX) File in a safe place – recommended
Step 4: Download the EC Inventory – optional, but obligatory for REACH and EU-biocides-affected users
Step 5: Download (selected) Reference substances – optional, but recommended

12- Una volta effettuati i 5 step ( o anche solo i primi tre) dare il segno di spunta a:
“Yes, I have executed all five steps”
13- Cliccare su NEXT
15 – Cliccare su “please click here” per scaricare il Software IUCLID 5
16 – Scaricare il file
17 – Una volta scaricato decomprimere il file
18 – Lanciare setup, IUCLID 5 si installa
19 – Tornare alla pagina di Download nel menù “Get IUCLID” sul portale IUCLID
20 – Scaricare Pre?registration plugin.
21 – Scaricare il Plugin e salvarlo su PC
22 –  Estrarre il pre – registration plugin eu.echa.iuclid.plugin.preregistration.zip dal file
IUCLID5_preregistration_2008-03-17.zip scaricato.
23 – Copiare il file eu.echa.iuclid.plugin.preregistration.zip nella cartella workstation\plugins (quando si è installato IUCLID 5 il software ha creato tale cartella)
24 – Riavviare IUCLID 5.

Questa opzione consente di utilizzare le informazioni esistenti in una banca dati locale.
I file di preregistrazione possono essere creati nel formato XML richiesto come file per l’esportazione “bulk” per più sostanze oppure come file di esportazione “singoli” per singole sostanze.

METODO TRE: XML SECONDO STANDARD IUCLID
La terza opzione per preparare i dati per la preregistrazione consiste nell’utilizzare qualsiasi altro
strumento specifico della società in grado di esportare le informazioni necessarie nel
formato di preregistrazione XML specificato, pubblicato sul sito web IUCLID 5.